Chiesa del Crocifisso visitando Noto in Sicilia

Chiesa del Crocifisso visitando Noto in Sicilia


Fu progettata da Rosario Gagliardi ed è la chiesa più grande di Noto alta. Si innalza sulla sommità di una larga e breve scalea, che non le conferisce tutta quella solennità che ha invece la Cattedrale. Le cupole del Santissimo Crocifisso e della Cattedrale evidenziano il legame tra la parte alta e la parte bassa della città, rendendo in tal modo le due parti visibilmente più unite.

Crocifisso church visiting Noto in Sicily

Crocifisso Church


La facciata della chiesa è tuttora incompleta ed ha una forma molto lineare. Due leoni di epoca romana sino a qualche anno fa erano opposti ai lati del portone d’ingresso (ora sono sistemati all’interno), nella stessa posizione che avevano davanti all’ingresso della vecchia Chiesa a Noto antica. L’interno è a tre navate: nella navata destra, in una nicchia si trova il più prezioso gioiello artistico della città, cioè la statua in marmo della Madonna Bianca, proveniente da Noto antica ed attribuita a Francesco Laurana. La Chiesa del Crocifisso custodisce pure i frammenti, recuperati a Noto antica, di una pittura su legno raffigurante Cristo ed attribuita a San Luca.