Chiesa del Collegio a Noto

Cosa visitare in Sicilia Chiesa del Collegio a Noto

Così detta perché è annessa all’ex collegio dei gesuiti, in realtà dovrebbe chiamarsi Chiesa di S. Carlo Borromeo. Si erige sul corso fu costruita fra il 1736 e il 1746 su progetto di Vincenzo Sinatra secondo alcuni, di Rosario Gagliardi secondo altri.

Things to see in Sicily - College Church of Noto

The College Church


Sorge maestosa su tre ordini di colonne: doriche, ioniche e corinzie, che, staccate dalla superficie muraria, aumentano il contrasto di luci e ombre, accrescendo l’effetto spaziale e dinamico.Diverse nicchie a conchiglia, ricavate per ospitare statue di santi, sono distribuite sulla facciata concava, che termina con un attico balaustrato, su cui tre piccoli archi sostengono le campane. Assieme alla Chiesa di Santa Chiara e alla Cattedrale formano un triangolo isoscele, il cui vertice è la stessa Cattedrale. L’interno è a croce latina, a tre navate. L’altare maggiore è quello della chiesa di San Carlo dell’antica città. La volta è decorata da tre affreschi di notevole bellezza e il centrale rappresenta il trionfo dell’Agnus Dei.