Palazzo Landolina a Noto

Cosa visitare in Sicilia Palazzo Landolina a Noto


Il progetto si attribuisce all’architetto Vincenzo Sinatra. Si erige a lato della Duomo. Era la residenza estiva dei Landolina, la più antica e illustre famiglia di Noto, avvenuta a seguito di Ruggero il Normanno. Vi furono ospitati parecchie volte Ferdinando II di Borbone e Teresa d’Austria.

Things to see in Sicily Landolina Palace in Noto

The Landolina Palace


Antistante al palazzo si trova l’omonima piazza semicircolare, al centro della quale fu eretto, dopo la prima guerra mondiale, l’attuale monumento ai caduti in guerra, al posto di quello in onore a Ferdinando II, re delle due Sicilie. La facciata del palazzo, sobria ed elegante, è di stile neoclassico con pochi elementi barocchi. Nell’androne, a destra, si trovano due sfingi marmoree, poste ai lati della scala che porta alle stanze nobiliari. Un largo cortile interno evidenzia che l’edificio fu costruito in due fasi differenti.