Sicilia Feste Eventi La festa di San Corrado a Noto

Sicilia Feste Eventi La festa di San Corrado a Noto

L’appuntamento è il 19 febbraio e viene rinnovato l’ultima domenica di Agosto. L’arca d’argento che contiene le reliquie del Santo, accompagnata da un concerto di campane e di fuochi d’artificio, esce dalla Cattedrale portata a spalla dai componenti della confraternita dei “portatori di San Corrado”.

Saint Corrado, Noto

Feast of Saint Corrado, Noto

La processione si avvia lentamente, l’urna viene preceduta e seguita dai portatori dei “Cili” – ceri di latta colorata che raffigurano scene di vita del Santo – e da numerosi fedeli con lunghe torce di cera accese in mano; alcuni sono scalzi e altri indossano l’abito degli eremiti: saio, cuffia, sandali e bastone. La processione percorre le strade della città e visita alcune chiese. Quando l’urna entra in qualcuna di esse, i portatori dei “Cili” eseguono una specie di danza davanti al portone d’ingresso. Alla fine della processione c’è la “Trasuta” (entrata) in Cattedrale: i portatori dell’arca d’argento ed i fedeli salgono, correndo affannosamente, la lunga scalinata per rimettere l’urna nel suo altare. Fuori intanto comincia uno spettacolo di fuochi d’artificio, che illuminano a giorno la facciata della chiesa, assieme a palloncini che prendono il volo.

Feste ed eventi in Sicilia: Infiorata di Noto

Infiorata Noto Feste Eventi Sicilia

La terza domenica di maggio, annualmente, Noto saluta la primavera. Per un’intera giornata l’affascinante e splendido scenario di via Nicolaci diventa un tripudio di fiori dai vivaci colori: il giardino di pietra fiorisce. Quadri dipinti con i colori più limpidi e puri che si possano trovare: i colori della natura, i colori dei fiori.

Infiorata, Noto

Infiorata, Noto

Un tappeto policromo che raffigura, di anno in anno, scene ispirate a temi diversi: religione, mitologia, cultura, cinema…

Il giorno precedente, il sabato, gli artisti si ritrovano sin dalle prime ore del mattino in via Nicolaci, per preparare i disegni che saranno realizzati solamente a sera inoltrata. Tracciano le prime linee bianche dentro gli spazi loro assegnati, e così, a poco a poco, si intravedono i contorni delle figure disegnate. Poi gli artisti depongono ad uno ad uno migliaia di petali colorati sui freddi e stinti disegni conferendo, in tal modo, calore e colore: le figure prendono vita.

Infiorata, Noto

Infiorata, Noto

Ogni tanto numerosi ragazzini bagnano i petali dei fiori perché non appassiscano celermente. Finalmente, a notte inoltrata, il variopinto mosaico di via Nicolaci è pronto e può essere ammirato dai numerosi visitatori meravigliati ed entusiasti.

Sicily The feast of Saint Corrado in Noto

Sicily The feast of Saint Corrado in Noto

The celebration day of the feast of Saint Corrado in Noto is the 19th of February but it is repeated the last Sunday of August. The silver urn, containing the relics of the saint patron, accompanied by a concert of bells and fires, comes out from the Cathedral carried on the shoulders by the members of the Brotherhood of “Portatori di S. Corrado”.

Saint Corrado, Noto

Feast of Saint Corrado, Noto

The procession slowly starts, the urn is preceded and followed by the carriers of the “Cili” – big candles covered with colourful and decorated tin where scenes of the life of the saint patron are represented – and by the many devotees bringing lighted candles in their hands; some of them are barefoot and others have the hermit’s dress on: habit, cap, sandals and stick.
The procession goes through the city streets and gets inside some churches. When the urn stops inside one of them, the “Cili” carriers make a kind of dance near the portal.
At the end of the procession there is the “trasuta” (entrance) at the cathedral: the carriers of the silver urn together with the devotees climb up, in a strenuous run, the long staircase to replace the urn in its altar.
In the meantime outside there are fireworks enlightening the facade of the church, and also balloons flying away.